La comunità dei canonici di San Lorenzo è costituita da cinque sacerdoti diocesani, che oltre alla gestione della chiesa, svolgono incarichi di insegnamento nella Diocesi.

La comunità è formata dal rettore don Giovanni Ferretti, filosofo; don Germano Galvagno, biblista; don Alessandro Giraudo, canonista; don Roberto Repole, teologo; don Paolo Tomatis, liturgista.

La comunità dei canonici di San Lorenzo è costituita da cinque sacerdoti diocesani, che oltre alla gestione della chiesa, svolgono incarichi di insegnamento nella Diocesi.

La comunità è formata dal rettore don Giovanni Ferretti, filosofo; don Germano Galvagno, biblista; don Alessandro Giraudo, canonista; don Roberto Repole, teologo; don Paolo Tomatis, liturgista.