“Pietre Vive” è una comunione di comunità giovanili di spiritualità ignaziana nate per annunciare Gesù Cristo, Bellezza della Chiesa, a coloro che guardano le bellezze delle chiese.  E’ un atto di amore verso i mendicanti di senso e di luce che cercano la Vita nelle pietre dei monumenti cristiani. Attraverso l’accoglienza, la preghiera e le visite guidate gratuite le “Pietre Vive” annunciano il Vangelo come quel “Invisibile nel visibile” che l’arte rivela. Esse fanno sperimentare lo spazio sacro cristiano come luogo dell’incontro con Dio. Per le Pietre Vive l’arte cristiana è una preghiera consegnata allo sguardo, resa accessibile ma è anche una narrazione, una storia di santità. Contemplare l’opera d’arte è allora entrare nella preghiera dell’artista e nella storia che essa narra.  Avviene così una comunione spirituale attraverso i secoli dove il turista diventa pellegrino. Egli si ritrova dentro uno spazio che gli rivela la propria interiorità, la propria identità, la propria vocazione. Essere comunità all’interno dell’edificio sacro è rendere visibile ciò di cui l’edificio sacro è metafora: la Chiesa di “pietre vive costruite come edificio spirituale” intorno alla “pietra viva” che  è Cristo (cf. 1Pt 2,4-5). Per molti “lontani” che entrano in chiesa, le pietre vive sono il primo “volto” di una Chiesa giovane, accogliente, gioiosa. La comunità Pietre Vive Torino, presente nella real chiesa di san Lorenzo dal 2013,  offre ogni seconda Domenica del mese  dalle ore 15:30 alle 18:00 un servizio gratuito di guida artistico spirituale.

Per maggiori informazioni: pietrevivetorino@gmail.com

http://pietrevive.altervista.org/?p=36

https://www.facebook.com/PietreVive/?fref=ts